×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View e-Privacy Directive Documents

You have declined cookies. This decision can be reversed.

08 01 2019 gazzmn Festival di cucina per sei weekend piatti tipici e tante attrazioni

 

 

Al via il 19 e 20 gennaio con i risotti di risaia Cena al sabato e pranzo e cena la domenica
Ogni settimana saranno protagonisti i cuochi di numerose associazioni locali
Dal 19 gennaio al 24 febbraio si terrà alla Grana Padano Arena (ex Palabam) la VII edizione del Festival della Cucina Mantovana. Un appuntamento ormai tradizionale che, per sei settimane tutti i fine settimana, il sabato a cena (dalle 18.30) e la domenica a pranzo e cena (dalle 11.30 e dalle 18.30), propone piatti legati a determinate zone della provincia preparati da Associazioni locali. Si comincia sabato 19 e domenica 20 gennaio con i Risotti di risaia preparati dall’Asc di Castelbelforte. Nel fine settimana successivo (26 e 27 gennaio) sarà la volta del Tortello amaro, capunsel e risot menà con la Pro Loco di Castel Goffredo e la Confraternita del Capunsel di Solferino. In febbraio, il 2 e 3: Fujadi, agnoli, risotto zucca e salsiccia, risotto alla pilota con Polisportiva 90 San Giorgio e Risosteria. Quarto evento il 9 e 10 febbraio: Bigoli al torchio, tortei scapa e risot picon proposti dal Comitato di Casale di Roncoferraro. Si prosegue il 16 e 17 febbraio con Macarun col stracot d'asan e risotto alla belfortese del Circolo La Torre di Belforte. La conclusione è prevista il 23 e 24 febbraio: sarà la volta dei Tortelli di zucca e risotto lambrusco e salsiccia del Centro sociale Quistellese. A fianco dei primi ci sarà una vasta gamma di secondi: stinco, costine, stracotto, luccio in salsa, polenta e funghi, grana e mostarda, spalla, formaggi, il tirabega (peperoni e grana in olio e aceto) e altre specialità, con dolci e vini tipici mantovani selezionati dall’Organizzazione. allestito ad hoc, saranno in esposizione e si potranno acquistare le eccellenze gastronomiche delle Associazioni ospitate oltre ad avere informazioni su prodotti, specialità, tradizioni, feste. All'ingresso della manifestazione verrà allestita l'aera expo dove poter scoprire e acquistare vari prodotti con espositori provenienti da tutto il territorio nazionale. Al Festival non mancheranno iniziative per i bambini: gonfiabili e baby dance tutti i sabati alle 20. Dalle 22.30 balli e animazioni con dj. Tutte le domeniche, a pranzo e a cena, si svolgeranno poi eventi, animazioni, balli, dimostrazioni ed esibizioni sportive organizzate da Associazioni sportive e ricreative, oltre al consueto torneo di calcetto Mantovanito e al concorso di disegno per i più piccoli. Ingresso libero e parcheggio gratuito. —